Cucine a tinte neutre

Cucina a tinte neutre

Una cucina a tinte neutre risolve tante esigenze: non appesantisce l'ambiente, si abbina in modo armonico ad ogni tipo di finitura di pavimenti e pareti... ed è comunque tra le attuali opzioni di scelta tra modelli di tendenza. Ecco 12 soluzioni che abbiamo selezionato per voi tra le novità.

18/01/2017

Cucina a tinte neutre

Pavimento scuro? Soprattutto se l’ambiente non è grande, scegli una cucina a tinte neutre! Certo, poi, per enfatizzare al massimo l’effetto di ampiezza dello spazio, meglio che tutto sia abbastanza chiaro, se non bianco: pareti, pavimento, mobili… E per conferire un guizzo brioso a una cucina a tinte neutre, puoi sempre giocare sull’inserimento di dettagli colorati (ante di alcuni elementi, boiserie o vani a giorno oppure anche piccoli elettrodomestici ed oggettistica da lasciare a vista).
Tra le composizioni più nuove, proposte dalle aziende, il bianco lascia piuttosto il posto a tinte meno fredde, comunque luminose, come quelle che vanno dal beige al grigio chiaro, passando per il tortora; crema, miele, corda, ambra, canapa, ardesia… sono poi diversi i nomi che le aziende attribuiscono ai loro laccati e laminati e che prendono ispirazione da elementi naturali in quelle tonalità.
La cucina a tinte neutre, inoltre, non è affatto di difficile manutenzione, come si potrebbe pensare; anzi, eventuali aloni possono risultare più evidenti su ante scure. Inoltre la pulizia, eseguita con morbidi panni in microfibra, permette di riportare le superfici al colore originario, anche senza utilizzo di detersivi aggressivi. 

subscribe to our newsletter

Mobili Giardina S.r.l.
Via Giacomo Matteotti, 56 95033 Biancavilla CT

Tel. 095 686602
Email progettazione@mobiligiardina.it

iCleverWeb - www.icleverweb.com